Aloparlante_Parametrico
22 novembre 2018
MB


Un altoparlante parametrico funziona sul principio dell'analizzatore di spettro omodina. Emette due segnali
- una frequenza fissa a 200kHz
- il segnale audio traslato in frequenza da 200200 a 220000Hz
Per traslare il segnale si utilizza un moltiplicatore che riceve in ingresso la portante a 200kHz ed il segnale audio da 200 a 20kHz. La modulazione produce, per differenza, una banda laterale udibile.
Il vantaggio di utilizzare frequenze ultrasoniche evidente: data la lunghezza d'onda molto ridotta (nell'ordine dei millimetri) sono molto direttive e questo consente di dirigere il suono con precisione.

Dato che si utilizzano trasduttori piezoelettrici la banda utile limitata alle frequenze superiori a 200 Hz.