Brillanza o Brillantezza (Brilliance) :

20 settembre 2016

in acustica architettonica. Misura la capacità dell’ascoltatore di percepire le frequenze acute come limpide e cristalline. Viene misurato dal rapporto  (definito da Beranek)

                                     T60(2000Hz)+ T60 (4000Hz)

       Brillanza = -------------------------------------

                                    T60 (500Hz)+ T60 (1000Hz)

 

(T60 = tempo di riverbero medio nella ottava centrata sulla frequenza specificata) . Si veda anche Chiarezza, Calore, Intimità, Forza, Spazialità. 

 

Per un diffusore acustico la Brillanza dipende dalla disponibilità di una sorgente ausiliaria (CLD, tripletta o dipolo naturale). È essenziale che il suono prodotto dalla sorgente ausiliaria non giunga direttamente nel punto di ascolto per non inficiare la Chiarezza.

La Brillanza di un sistema di altoparlanti è ortogonale agli altri attributi.