Filtro Cross-over digitale:

 

Dispositivo digitale basato su DSP che svolge le funzioni del filtro cross-over elettronico (analogico) trattando il segnale in forma digitale. Grazie al DPS può essere ampiamente programmato.

 

 

Inserendo un filtro cross-over digitale in una catena analogica si introducono due ulteriori conversioni A/D – D/A:

Il segnale digitale presente nel CD viene convertito in analogico quindi nuovamente in digitale e ancora in analogico.

 

 

Prelevando il segnale digitale dal lettore CD questo può essere processato digitalmente compresa l’amplificazione di potenza. L’unico filtro analogico (passivo a componenti discreti) si trova all’uscita degli amplificatori digitali per eliminare le componenti ad alta frequenza.

 

Vedere i prodotti Hypex e Bohmer Audio basati su DSP.