Dimanica

 

 

 

La  cinematica studia il moto dei corpi a prescindere dalle cause che li hanno generati.

La Dinamica, invece, ricava il moto dei corpi (traiettoria) a partire dalle cause che generano il moto (le forze).

La causa è la forza, l’accelerazione è l’effetto.

 

Le Leggi della Dinamica

 

I legge:

Principio di inerzia di Galileo

Un corpo, non soggetto a forze esterne, permane in uno stato di quiete

o di moto rettilineo uniforme.

Oppure

In assenza di cause non si vedono effetti

Come corollario ne segue che prima viene la causa e dopo l’effetto.

II legge:

Definizione di forza

La risultante delle forze applicate su un corpo  è uguale al prodotto

della massa del corpo per l’accelerazione.

Oppure (più rigorosamente)

La forza è pari la variazione della quantità di moto

III legge:

Azione e reazione

Quando due corpi interagiscono, la forza che il primo esercita sul

secondo è uguale ed opposta alla forza che il secondo esercita sul primo.