Effetto_specchio

Effetto Specchio: (http://www.avsresearch.org/index.html) (brevetto USA)

è una illusione acustica causata da una distorsione del flusso uditivo indotta da una particolare disposizione delle sorgenti. Nell’ambito del sistema AVS 3D VS alla consueta coppia di diffusori stereo viene associata una seconda coppia di diffusori che viene posta specularmene agli altoparlanti frontali rispetto al punto di ascolto. Quando i 4 diffusori suonano contemporaneamente l’apparato uditivo riceve contemporaneamente 5 canali centrali e non riesce a stabilire una direzione di provenienza del suono (due si focalizzano “nella testa” uno frontale e uno posteriore). Questa sensazione, se il suono utilizzato non è sinusoidale, è innaturale e non ha corrispondenza nella memoria dei fenomeni acustici reali. Tuttavia il cervello, entro pochi minuti (max mezz’ora), trova una soluzione e posiziona la sorgente “attorno” al punto di ascolto dando origine ad un particolare effetto olografico. Quando l’esperienza si ripete la situazione viene riconosciuta e l’effetto viene stabilito in un tempo minore (anche un solo secondo). Va rimarcato che tale effetto non contraddice le conoscenze acquisite (effetto Haas,  effetto Fressen): è un effetto nuovo indotto artificialmente.

 

http://www.andreavonsalis.eu/

http://www.avsresearch.org/

http://www.marcostefanelli.com/subliminale/hrm.htm

 

Non si tratta evidentemente di olografia (che è una cosa diversa) e probabilmente la sensazione ha poco a che vedere con l’ascolto della musica dal vivo.  

Il soggetto deve stare seduto su uno sgabello senza schienale o in piedi precisamente al centro dei 4 diffusori che devono essere uguali. Potrebbe essere necessario equalizzare la risposta della coppia posteriore. Inevitabilmente questo sistema di ascolto è adatto per una persona alla volta quindi ci si deve fidare di una testimonianza non direttamente controllabile.  

In linea di massima non sembra necessario alcun processore ma solo un metro per sistemare con precisione i 4 diffusori simmetricamente attorno al punto di ascolto.

 

LF = Left Front

RF = Right Front

 

LR = Left Rear

RR = Right Rear

 

Con questa configurazione di formano 5 canali centrali.

LF+RF ; LR+RR ; LF+RR ; RF+LR ; (LF+LR)+(RF+RR)

 

(THE “MIRROR EFFECT” IN SOUND’S FUSION TIME: THE INTEGRATION OF TWO SPECULAR SOUND FIELDS IN ONE MENTAL-VIRTUAL HOLOPHONIC SOUND FIELD. PHENOMENOLOGY AND APPLICATIONS. Di  Gubert Finsterle)

 

 

 

Effetto specchio con due coppie di diffusori commerciali collegati in serie.

In alternativa si possono usare due amplificatori pilotati dalla stessa sorgente. I quattro diffusori devono essere uguali e adatti all’ascolto ravvicinato. Per limitare l’effetto dell’ambiente devono essere anche abbastanza direttivi.

 

 

 


vedere Udito -> AVS